SENZA MINIMO D'ORDINE

SPEDIZIONE GRATUITA

Sopra i 250 € in 24/48 ore*!

Adesivi strutturali
Adesivi strutturali

Gli adesivi strutturali e semi-strutturali (monocomponente e bicomponente) sono progettati per applicazioni tecniche nei settori più vari, gli adesivi strutturali garantiscono un incollaggio e una sigillatura affidabili e duraturi in presenza di carichi e di altre condizioni strutturali. Ideali per plastica e metalli, comprendono un'ampia gamma di prodotti pensati per le superfici, gli usi e i materiali più diversi pensati per la giunta di materiali differenti, sostituendo saldature, viti o bulloni, rivetti e altri metodi meccanici tradizionali di fissaggio.

Leggi di più

Adesivi strutturali

Caratteristiche

La gamma di Adesivi strutturali bicomponenti e monocomponenti spazia in 4 grandi famiglie dei brand 3M e Loctite: a base di resine epossidiche, a base di resine acriliche, a base di resine poliuretaniche e gli innovativi adesivi ibridi, che combinano due tecnologie differenti racchiudendo, in un'unica soluzione, le caratteristiche vincenti di entrambe.

Queste 4 famiglie sono accomunate da una caratteristica, ovvero quella di essere adesivi rigidi (con qualche eccezione. ) Parliamo quindi di incollaggio rigido.

Quando parliamo di "incollaggio strutturale" si intende un processo in cui due materiali simili o di diversa natura vengono assemblati in maniera solida e permanente per mezzo di un adesivo.
Gli adesivi costruiscono un “ponte” tra le superfici dei materiali da unire. Per ottenere un incollaggio ottimale, devono essere soddisfatti i seguenti requisiti:

  • Compatibilità con i materiali da incollare
  • Compatibilità con i requisiti specifici
  • Corretta applicazione

I vantaggi

Gli adesivi strutturali sono scelti per una moltitudine di operazioni di assemblaggio. A differenza dei tradizionali sistemi di fissaggio meccanico:

  • Non danneggiano i substrati (cioè non è necessario praticare fori, nessuna distorsione di calore come durante la saldatura del metallo);
  • Possono unire materiali dissimili senza corrosione galvanica; l’adesivo forma una pellicola isolante che impedisce la corrosione da contatto quando si uniscono due tipi di metallo diversi. Inoltre, agisce come isolante elettrico e termico.
  • Sono suscettibili a un numero di diverse geometrie;
  • Non concentrano lo stress in alcuni punti localizzati (aumentando così la resistenza alla fatica); Si ha infatti una distribuzione uniforme delle tensioni sull’intera superficie di incollaggio. Questo ha un effetto molto positivo sulla resistenza statica e dinamica. La saldatura e la rivettatura generano dei picchi di sforzi localizzati, mentre l’adesivo distribuisce uniformemente le tensioni assorbendo carichi eccessivi.
  • Non richiedono passaggi di rifinitura e non lasciano sporgenze  risultando quindi esteticamente più piacevoli
  • Riduzione del peso. Gli adesivi vengono comunemente e particolarmente utilizzati nelle costruzioni leggere, quando sono interessate pareti sottili (spessore < 0,5 mm).
  • Giunti sigillati:  Gli adesivi agiscono anche come sigillanti, impedendo perdite di pressione o liquidi, bloccando la penetrazione dell’acqua di condensa e proteggendo le parti dalla corrosione.
  • Nessuna variazione nella superficie e nella composizione dei materiali del giunto. Le temperature di saldatura possono modificare la composizione e quindi le proprietà meccaniche dei materiali. Inoltre, la saldatura, la rivettatura e la bullonatura possono incidere negativamente sull’aspetto estetico delle parti

Gli adesivi strutturali svolgono anche un ruolo importante nel passaggio ai materiali compositi, che consentono significativi riduzione del peso con rigidità paragonabile, rispetto ai metalli. I materiali compositi generalmente non sono suscettibili alla saldatura con solvente e la perforazione può danneggiare le parti; di conseguenza, gli adesivi strutturali sono un eccellente tecnologia per questi materiali.

Tipi di giunzione idonei all’incollaggio strutturale

Ovunque le parti sono sollecitate a taglio, trazione e compressione come semplice o doppia sovrapposizione, con l’aggiunta di una o doppia banda di rinforzo, includendo anche tutte quelle soluzioni dove gli spigoli delle parti sono stati smussati e raccordati per ridurre le tensioni sui bordi.

Tipi di giunzione idonei all’incollaggio con adesivi strutturali: Giunti testa-testa, carichi di frattura e di pelatura.