Carta gommata vs nastro adesivo: perchè sceglierla?

La carta gommata è un nastro in carta da imballo realizzato in carta kraft che rappresenta un’ alternativa interessante per la chiusura di scatole rispetto al nastro adesivo tradizionale.

Non è un prodotto molto conosciuto, ed è entrato nell’immaginario collettivo come “il nastro di Amazon”; il colosso americano ha contribuito non poco alla diffusione di questo prodotto, facendolo conoscere sul mercato. Continua a leggere

E’ nato il nastro adesivo….87 anni fa! Breve storia del nastro adesivo

storia del nastro adesivo.Ci sono tante date importanti nella storia e questa è una di quelle da ricordare. Il giorno in cui è stato commercializzato per la prima volta il nastro adesivo trasparente tuttofare, ben 87 anni fa.

E come non festeggiare una delle invenzioni più rivoluzionarie dell’era moderna e che soddisfa l’esigenza, già presente ai tempi della preistoria, di unire due elementi in modo agile e veloce.

Continua a leggere

Nastri per mascheratura: i 5 passi per non sbagliare (o anche conosciuti come nastri in carta)

La mascheratura: una fase delicata.

Nastri per mascheratura in carta - effetto scratchingLa mascheratura rappresenta una delle fase più critiche ed importanti all’interno di molti processi industriali, ed i nastri in carta rappresentano uno dei prodotti principe per tali lavorazioni.

Scegliere il nastro corretto da utilizzare può risultare vitale, e di conseguenza complesso, in quanto bisogna tenere in considerazione innumerevoli fattori sia relativi al processo, come le condizioni di applicazione e di utilizzo, sia relativi alla tipologia di materiale da mascherare

Continua a leggere

Tutto cominciò con un cerotto La storia di Tesa

tesafilmQuando si parla di grandi realtà multinazionali, si pensa sempre a dei colossi (e così è) che si immagina sempre essere stati grandi.

Ma anche i grandi sono stati piccoli e anche loro sono cresciuti a piccoli passi e non sempre hanno avuto successo “al primo colpo”.
Un mix di fattori come intraprendenza, capacità, ricerca, intuizione e perché no, anche un pizzico di fortuna, hanno permesso loro di essere quello che vediamo oggi. Continua a leggere

Proteggere le superfici con i nastri protettivi: ecco come fare per non danneggiarle

nastri protettiviLa protezione delle superfici è un problema molto sentito in tutte quelle aziende che si occupano di produzione e lavorazione di manufatti di ogni tipo. E’ molto sentito perché non occuparsene potrebbe davvero vanificare ore di lavoro e incidere sui costi delle lavorazioni. E’ quindi estremamente importante che finita la lavorazione, il manufatto venga adeguatamente protetto in tutte le fase che attraverserà: durante i processi di verniciatura, lo stoccaggio e anche il trasporto.

Ma scopriamo come…

Continua a leggere