I frenafiletti Loctite: cosa sono e come sceglierli

Cosa sono i frenafiletti

Frenafiletti LoctiteI frenafiletti LOCTITE sono adesivi liquidi o semisolidi monocomponenti che impediscono l’allentamento, la corrosione e il grippaggio delle parti di qualsiasi dispositivo di fissaggio filettato in presenza di vibrazioni e urti.

Si tratta di liquidi molto fluidi che riempiono completamente i giochi tra gli accoppiamenti filettati e bloccano le filettature per garantire la costanza del carico di serraggio ed eliminano la corrosione da sfregamento creando un corpo unico con i filetti.

I frenafiletti polimerizzano in assenza di aria a temperatura ambiente ed a contatto col metallo e si trasformano in una pellicola di plastica solida termoindurente quando vengono applicati su superfici in metallo e in assenza di aria.
Quest’ultima, grazie all’adesione ad entrambe le parti filettate e alla coesione del materiale plastico, mantiene l’attrito tra i filetti. Questo impedisce i movimenti tra i filetti e quindi l’allentamento.

Vantaggi dei frenafiletti LOCTITE

I frenafiletti sono una valida alternativa ai bloccaggi meccanici, sia permanenti che rimovibili, e permettono di ottimizzare i tempi di produzione e ridurre i costi di riparazione.
Rispetto ai sistemi meccanici di bloccaggio tradizionali, i frenafiletti presentano numerosi vantaggi, tra i quali:

  • Prevengono allentamenti e movimenti indesiderati
  • Prevengono le perdite
  • Proteggono dalla corrosione
  • Resistono alle vibrazioni
  • Garantiscono una forza di serraggio costante
  • Sono monocomponenti, puliti e facili da applicare
  • Possono essere utilizzati su dispositivi di fissaggio di qualsiasi
  • dimensione riducendo i costi di magazzino
  • Sigillano le filettature, consentendo la chiusura di fori

Caratteristiche dei Prodotti: come sceglierli

Loctite offre una gamma molto ampia di Frenafiletti, ecco una carrellata dei più noti divisi per la prima caratteristica che li differenzia.

Scopri la gamma dei Frenafiletti:

Consigli per l’assemblaggio

  • Per i migliori risultati, pulire tutte le superfici (interne ed esterne) con un pulitore LOCTITE adeguato e far asciugare. Se il metallo è inattivo o la velocità di polimerizzazione è troppo lenta, spruzzare sulla filettatura un attivatore come LOCTITE SF 7471 o SF 7649 e far asciugare.
  • Agitare a fondo il contenitore prima di utilizzarlo.
  • Per evitare l’otturazione del flacone, non toccare il metallo con la punta del beccuccio durante l’applicazione.
  • Per i fori passanti, applicare alcune gocce di prodotto sulla vite nel punto in cui si avviterà il dado.
  • Per i fori ciechi, applicare alcune gocce di prodotto sui filetti in fondo al foro.
  • Assemblare e serrare alla coppia prevista.
  • Per sigillatura, applicare un cordolo di 360° di prodotto sui primi filetti del componente maschio, lasciando libero il primo filetto. Fare in modo che il prodotto riempia tutti i vuoti dei filetti.
  • Per filettature e giochi maggiori, applicare una quantità sufficiente di
    prodotto a 360° su entrambi i componenti maschio e femmina.

Consigli per Smontare con normali utensili.

Nel caso in cui gli utensili manuali non dovessero bastare perché è stato applicato troppo prodotto o un prodotto ad alta resistenza, scaldare localmente il giunto fino a 250 °C. Smontare mentre è caldo.

Non ti è chiaro che prodotto scegliere? Nessun problema, ti aiutiamo noi.
Contatta Lo Specialista per una consulenza tecnica gratuita!

—————

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo! E poi iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri contenuti selezionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *